Luca Nostri e Matteo Mirri a un passo dal podio. di Paolo Caroli


TT.ACLI LUGO in buona evidenza al torneo interregionale open che si è svolto
a Castiglione di Ravenna(27/28 ottobre).
Sfiorato il podio sia nella gara di 4^ categoria con Luca Nostri che nella 5^ categoria
con Matteo Mirri, entrambi quinti classificati.
Luca Nostri vince imbattuto il girone (Mella 3/0, Carota 3/0), accede al tabellone finale,
supera Bicchiarelli 3/0, fatica ma batte Fiorentini 3/2, si ferma nei quarti superato 3/1
da Muccioli, che arriva in semifinale.
La gara è vinta dal marchigiano Piacente sul compagno di squadra Spinozzi(3/1).
Nella gara di 5^ categoria ancora una conferma di crescita per Matteo Miri, secondo
nel girone(Spinicci 3/0,Clabacchi 1/3)e nel tabellone finale batte in sicurezza Mella 3/1,
Cresi 3/0, la sua corsa è toppata dal marchigiano Cecchini(3/0) che vince la gara su Bicchiarelli 3/2.
Matteo Mirri ci prova anche nella 4^ categoria, non supera il girone per classifica avulsa ma
realizza un grosso risultato sul lucano D’Ercole superato con un secco 3/0.
Note positive arrivano da Manuel Venturoli e Filippo Ricci che passano i gironi e accedono
al tabellone finale, perdono poi di stretta misura entrambi 3/2 da Torroni e Andreani.
I giovani marchigiani dell’ASD. Senigallia sono stati i veri protagonisti.
Infine ultima gara quella di 6^ categoria con tanti esordienti.
Anche qui in bella evidenza i giovanissimi Gioia Picu e Michele Camporesi, e i veterani Franco Belletti ,
Ennio Ballabene e Matteo Tamburini,superano il proprio girone per uscire senza sfigurare
nel tabellone finale.
Non superano il girone Cristiano e Cloe Cerè e Matteo Bezzi, per loro è stata una buona esperienza.