Riccardo Salicetti(ACLI LUGO) splendido terzo a Terni.Paolo Caroli


Non poteva essere finale di stagione più esaltante per l’ACLI LUGO.Tutto merito di Riccardo Salicetti che sale sorprendentemente sul podio col terzo posto nella  fase nazionale Ping Pong Kids(scuole elementari), disputata a Terni, dal 21 al 23 giugno.Riccardo Salicetti, per tutti Riki, classe 2008, avvicinatosi al tennistavolo solo  dall’ottobrescorso, non era ovviamente tra i favoriti.Ha rappresentato l’Emilia Romagna nel modo migliore col cipiglio dei grandi, ci ha credutofino in fondo, arrivando  ad un passo dalla finalissima.Vince il girone imbattuto senza perdere un set, accede al tabellone finale  e continua la sua striscia vincente 8 su 8 fermandosi solo in semifinale persa 3/1 contro un avversario ben più navigato.Nella finalina per il terzo posto batte nettamente per 3/0 il rappresentante della Lombardia.Il quadro è completato col  quinto posto nel doppio misto in coppia con la giovanissima e promettentereggiana Giorgia Furletti(2010) dell’Audax Poviglio.Il lughese per l’occasione è stato ottimamente assistito da Alessandro Pessina tecnico dell’Audax.Nell’ultimo allenamento prima della partenza per Terni, Riki ha palleggiato a lungo con il talentuoso quindicenne Matteo Monaco, Alfieri Forlì, n.105 nella classifica nazionale a fine maggio.Non è un caso , alla fine  pare che sia servito, per chi crede nelle coincidenze.