A seguito delle verifiche fatte nei giorni scorsi con la Federazione e Comune, preso atto della situazione sanitaria generale, si è deciso di rifocalizzare la situazione ad inizio febbraio. Nel frattempo tutte le nostre attività restano sospese