Nono posto di Riccardo Salicetti a Terni.Paolo Caroli


Al torneo nazionale Giovanile svoltosi a Terni che inaugura la stagione 2021/22 Riccardo Salicetti dell’ ACLI LUGO ottiene un brillante nono posto  nella categoria under 15(nati 2008/2009), cui hanno partecipato 45 giocatori. Il giovanissimo lughese vince il girone, accede al tabellone finale, supera il primo turno e la sua corsa si ferma ai sedicesimi superatoper 3/1 da Garello, n.3  nella classifica nazionale, al quale a sorpresa strappa un set  e senza mollare fino alla fine. Un nono posto insperato, con una preparazione precaria legata ai rigidi protocolli COVID,partecipa nella categoria superiore 2006/2007, entra anche qui nel tabellone finale cedendo a Calarico n.2 d’Italia.Erano presenti per l’ACLI LUGO anche  i  promettenti fratelli, Cerè Cloe e Cristiano, che assieme a Riccardo Salicetti sono il fiore all’occhiello della Società in campo giovanile.Poco fortunati nel sorteggio, non superano il proprio girone zeppo di giocatori di livello, si cimentano anche nella categoria superiore ma il divario è troppo alto.Alla fine è stata una buona esperienza per tutti e un motivo in più per affrontare la seconda metà di settembre pronti per i blocchi di partenza dei campionati regionali a squadre, che partiranno il primo week end di ottobre.