SERIE C1 NAZIONALETT. ACLI LUGO 5 – TT.ARSENAL RE 0


Vittoria di tutta la squadra.E’ stata una domenica di sole anche nel risultato, un 5 a 0  nella quinta giornata di campionato non previstoalla vigilia. Due punti per i lughesi importanti che si lasciano alle spalle le insidie della bassa classifica.Vittoria dunque di tutta la squadra. Carlo Tampieri apre le danze, 3/1 a Luca Sala e replica nel quarto incontrocon un netto 3/0 al n.1 Prampolini; Luca Barracca conferma il suo buon momento di forma, Ferrara non è stato un exploit isolato , e s’impone a Prampolini per 3/1 , va avanti di due set e rischia il ritorno dell’avversario machiude al quarto set.

Il capitano Luca Nostri fatica più del dovuto ma vince sul sorprendente e abile puntinaro Lodi 3/2 con 2 set agli spareggi. Sul tre a zero il match è tutto in discesa per i lughesi, arriva il quarto punto di Tampieri, e Luca Nostri chiude in scioltezza su Sala per 3/0.Il pubblico, presenza contingentata per Covid, ha dato il suo contributo sostenendo i giocatori dell’ ACLI LUGO.Era presente il presidente della FITET regionale William Santini, in qualità di dirigente accompagnatore della pur bravasquadra reggiana.

Nella sesta giornata i lughesi andranno a Manzolino fanalino di coda del campionato, per i lughesi una occasione perincamerare altri  due punti.

Classifica dopo 5 giornate:Velosport Carpi e TT. Ferrara p.10, Città dei Ragazzi, Audax Poviglio, Fortitudo BO e TT. ACLI LUGO p.4, Arsenal RE p.2, Dynamis MO 0.

Campionati regionaliSerie

C2

TT. FERRARA 5 – TT. ACLI LUGO 2Nulla da fare per i lughesi contro la prima in classifica, un punto ciascuno per Enrico Berardi e Gabriele Ferri.

Serie D1

FORTITUDO BO  5 – TT. ACLI LUGO 4

I lughesi cedono di misura. Bella doppietta del giovane Michele Camporesi, un punto ciascuno per Luca Righini e Pietro Vitali.

Serie D2

TT. ZINELLA BO 2 – TT. ACLI LUGO 5Vittoria in trasferta con una tripla di Piero Nostri, e doppietta di Ferdinando Greco.

Serie D3

TT. CESENA 5 – TT. ACLI LUGO 1Un punto di Massimo Ancherani , in bianco Bersanti e Cutrì.

Hanno riposato i ragazzi della D2.

Paolo Caroli.