Cristiano Ceré e Riccardo Salicetti (ACLI LUGO) campioni regionali di doppio. Paolo Caroli


A Manzolino di Modena si sono svolti i campionati regionali FITET di singolare
e doppio maschile 6^ categoria. L’ACLI Lugo era presente nelle due gare con 2
giocatori Cristiano Ceré(anni 10) e Riccardo Salicetti(anni 11) risultati poi i più giovani
del torneo. Nel singolare, 85 gli iscritti, Cristiano Ceré ha un girone difficile e pur giocando
bene non supera la prima fase; Riccardo Salicetti compie l’exploit di battere per 3/1 la
testa di serie n.1 del girone, alla fine vince 2 incontri su tre , ma ironia della sorte non
accede al tabellone finale per differenza punti(4).
Si erano iscritti anche al doppio, 14 le coppie, per giocare un po’ di più e per fare esperienza.
E’ successo l’incredibile. L’inedita coppia che regalava agli avversari altezza
ed età, ha inanellato una vittoria dietro l’altra, alla fine saranno 4, tra lo stupore generale.
Il duo Ceré-Salicetti parte bene e al secondo turno supera la testa di serie n.1 sicuri
finalisti, con una prestazione di carattere e senso tattico e in un crescendo agonistico vincono
la finale per 3/2, e sono Campioni Regionali.
Non avevano il tecnico, sono stati seguiti da Cloe Ceré (anni 13) prodiga di consigli come
una coach navigata, e così con lo slogan ” siamo qui per divertirci”, l’impensabile si è avverato, tra l’applauso generale.